Intelligence Collettiva – Tutti i convegni svolti alla Camera dei Deputati

29 Ottobre, 2019 Intelligence Collettiva staff

Quanto è importante nell’era della comunicazione comprendere il funzionamento dei sistemi di informazione per la sicurezza?
Cosa si intende quando si parla di Intelligence e quali sono i fattori di instabilità e minaccia che i nostri servizi segreti devono affrontare?

Per rispondere a queste e più domande oggi abbiamo deciso di raccogliere e riproporvi i video dei convegni che si sono svolti alla Camera dei Deputati, durante la XVII e XVIII Legislatura, sul tema dell’Intelligence Collettiva.

Questi eventi, promossi dal Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo, hanno voluto incoraggiare la diffusione della cultura della sicurezza, al fine di creare un dialogo tra cittadini, aziende ed istituzioni e diffondere la conoscenza del funzionamento dei Servizi segreti, delle minacce cibernetiche, del funzionamento del Sistema informativo italiano e delle principali potenze mondiali nei termini della sicurezza nazionale.

Negli ultimi anni, infatti, a seguito dello sviluppo di internet, l’azione dell’intelligence si è misurata con molteplici fattori di rischio, che hanno contribuito a creare una situazione generale di estrema fluidità.

Gli argomenti affrontati durante i sette eventi:

– Le informazioni al tempo di internet tra potenzialità e minacce

intelligence collettiva le informazioni al tempo di internet tra potenzialità e minacce

Milioni di utenti oggi hanno accesso e immettono in rete una enorme quantità di dati, attraverso i social network, motori di ricerca, blog e servizi web. Gli argomenti affrontati nel primo incontro ci offrono una chiara prospettiva per comprendere un mondo in continua evoluzione e gli strumenti con i quali le istituzioni stanno cercando di adattarsi al cambiamento che si trovano ad affrontare.

– La storia dei servizi segreti

intelligence-collettiva-storia-dei-servizi-informativi

Nel secondo evento gli ospiti hanno provato a ricostruire la storia dei servizi segreti, dalle prime prove dell’esistenza di organizzazioni dedite alla gestione delle informazioni, alle più moderne agenzie, rimarcando l’importanza della gestione della sicurezza interna di un Paese.

– La sicurezza nello spazio cibernetico

Cos’è il cyberspace? Cosa stanno facendo i governi per difendere i propri interessi dalle minacce elettroniche? Intorno a queste e molte altre domande si è riflettuto nell’ambito del terzo incontro. In modo particolare, infatti, l’evento è stato utile a comprendere gli aspetti della sicurezza dello spazio cibernetico.

– Un giorno nei servizi segreti

Per un giorno dei normali cittadini hanno potuto vestire i panni di un vero Agente segreto, di un Analista, del Direttore dei Servizi segreti e del Presidente del Consiglio. È stato ricreato uno scenario, la simulazione di un evento critico da gestire da diversi punti di vista e dai differenti livelli della catena di comando.

– La sicurezza del sistema paese

Nel quinto evento di Intelligence Collettiva, si è parlato di resilienza, continuità operativa dei sistemi e di protezione delle infrastrutture critiche, valutandone anche gli aspetti cibernetici. In caso di catastrofi naturali, ad esempio, è quasi impossibile non subire alcun danno, ma come può lo Stato ridurre al massimo la probabilità di accadimento di un evento avverso e prevederne l’impatto che avrà su un determinato sistema?

– I servizi segreti nel mondo

intelligence collettiva i servizi segreti nel mondo

Nel penultimo appuntamento è stato affrontato il tema della sicurezza del sistema Paese, sono stati approfonditi i concetti di continuità operativa, di resilienza dei sistemi e delle infrastrutture critiche. È stato dato spazio ai giovani studenti, permettendogli di approfondire nuovi approcci alla progettazione della sicurezza dello spazio pubblico particolarmente sensibile ad una minaccia terroristica.

– La tecnologia blockchain

La tecnologia blockchain: apparentemente un tema tecnico e di difficile comprensione, in realtà una grande opportunità per comprendere le nuove tecnologie e le loro straordinarie potenzialità.

PARTECIPA

Contatta lo staff di Intelligence Collettiva.