MASTER DI II LIVELLO IN LEADERSHIP, CHANGE MANAGEMENT AND DIGITAL INNOVATION: Nasce un nuovo accordo tra il CASD e l’Università di Salerno

Ottobre 9, 2019
Posted in Formazione
Ottobre 9, 2019 Michele Maffei

Si sono chiuse ieri, otto ottobre, le iscrizioni al Master di II Livello in “Leadership, Change Management and Digital Innovation”, nuovo corso nato dalla collaborazione tra il Centro di Alti Studi della Difesa (CASD) e l’Università degli Studi di Salerno.

Questo potente strumento, strutturato da Università e Difesa, si apre alla società civile con un’elevata quantità di contenuti, puntando a dar vita ad un progetto innovativo nel campo dell’istruzione: il Ministero della Difesa ha deciso infatti, per la prima volta, di aprire le sue porte e diluire le grandi competenze dei propri dirigenti sulle questioni strategiche della dimensione digitale, compresa la Cybersecurity

L’attività si dividerà in particolare su: Self Leadership & Team Leadership, Organizational Leadership & Communication, Strategic Leadership & Strategic Foresight, Change Management & Digital Innovation e su diversi moduli focalizzati a fornire metodi e strumenti utili allo sviluppo dei project work.

L’obiettivo del Master è formare nuovi manager e proporre un percorso formativo che rientra tra le iniziative del Programma di Valorizzazione della Formazione, affidato al CASD.

Il Master si propone di:

    •       sviluppare nei discenti le conoscenze e le competenze relative ai temi della leadership, del change management e della digital innovation;

    •       offrire un percorso di apprendimento open, partecipativo, integrato, attivo e multidisciplinare, rispondente alle esigenze di settori in rapida trasformazione e sfidanti, per l’elevata complessità tecnico-operativa, le commistioni dei poteri pubblico-privati, per le attese degli stakeholder e della società civile;

    •       formare professionisti esperti, in grado di gestire imprese ed amministrazioni pubbliche, di essere protagonisti attivi dei processi di cambiamento e innovazione, ossia tecnici motivati, capaci di comprendere rapidamente i contesti, padroneggiare strumenti gestionali complessi, sviluppare doti di adattamento ad ambienti mutevoli e resilienza;

    •       migliorare lo stile di leadership e la capacità di strategia vision delle figure già inserite a livello top executive e strategico.

Il pubblico a cui si rivolge l’offerta formativa è vario, si spazia dai manager di aziende pubbliche e private ad Alti Ufficiali Dirigenti delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato, fino ad arrivare ai Dirigenti della pubblica Amministrazione e al mondo accademico.

PARTECIPA

Contatta lo staff di Intelligence Collettiva.